Garanzie e Perizie

Garanzie e Perizie

Cosa riceverai a casa

Cosa riceverai a casa

Il gioiello Borbonico

Nel 1814 in Francia cadde l’impero, Napoleone fu esiliato e i Borboni, dopo un quarto di secolo, ritornarono a regnare con Luigi XVIII.

Tuttavia per diversi fattori non vi fu una ripresa immediata della gioielleria: ciò in parte a causa del relativo impoverimento della casa regnante e dell’aristocrazia, e in parte anche per un atteggiamento moralistico, per così dire, nei confronti dello sfarzo napoleonico.

Quest’ultimo fu un fenomeno di breve durata, perche’ presto riprese il sopravvento il raffinato gusto francese per l’ornamentazione personale. Tuttavia da questa ripresa restarono ancora esclusi in gran parte i diamanti mentre venivano utilizzati: ametiste, topazi, acquemarine e turchesi largamente impiegati nelle parures degli anni intorno al 1820.

Dopo lo sfarzo dell’età napoleonica, Luigi XVIII dimostrò disinteresse verso i gioielli e gli oggetti preziosi. Nonostante permanesse una certa influenza classica, la moda mutò radicalmente negli anni immediatamente seguenti la caduta di Napoleone. Venne in auge la figura “a clessidra” : grandi maniche a forma di cosciotto di montone, gonne larche e corte e corpetti ridotti, che naturalmente limitavano l’uso di gioielli.

Nell’ Italia del 1800 la gioielleria vede fiorire lo stile Borbonico detto anche oreficeria popolare.

Bracciale Rigido Borbonico Mezzaluna in smeraldi e perle

A differenza del passato quando i gioielli erano ad appannaggio esclusivo di clero e nobiltà, ora anche la borghesia non intende rinunciare alla gioielleria. I materiali utilizzati sono di valore ben inferiore agli usi del passato ma grazie alla pregiata manifattura, i gioielli borbonici risultano oggi apprezzati e ricercati in tutto il mondo soprattutto dagli intenditori.

Tipiche risultano le decorazioni arricchite dall’ uso di pietre e soprattutto da intrecci di perline e simboli. Le tecniche dell’epoca donano al gioiello una particolare leggerezza resa possibile dalla lavorazione a lamina sottile che viene tagliata e lavorata a stampo.

Orecchini Borbonici Perle e Rubini epoca inizio 1800

All comments

Leave a Reply